Corso di formazione per DATORI DI LAVORO CHE SVOLGONO DIRETTAMENTE I COMPITI DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DAI RISCHI – RISCHIO ALTO

CORSO DI FORMAZIONE OBBLIGATORIA PER

DATORI DI LAVORO
CHE SVOLGONO DIRETTAMENTE I COMPITI DI PREVENZIONE E
PROTEZIONE DAI RISCHI – RISCHIO ALTO

OBIETTIVI

Il corso si pone l’obiettivo di rispondere ai contenuti obbligatori per Datori di Lavoro di aziende di Alto livello di rischio previsti dall’Accordo, fornendo gli elementi ritenuti essenziali per il corretto svolgimento dei compiti assegnati alla figura.

DESTINATARI

Datori di Lavoro, come da definizione di cui alla lettera b) art. 2 del D.Lgs. 81/08, di aziende di cui all’elenco dell’allegato II D.Lgs. 81/08. In particolare Datori di Lavoro di aziende classificate a Alto
livello di Rischio come da Accordo Stato/Regioni n. 223 del  21.12.2011 che assumono o assumeranno per la prima volta il ruolo di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione.

REQUISITI D’INGRESSO

Per gli allievi di nazionalità straniera è indispensabile una buona conoscenza della lingua italiana. Nel caso di stranieri è necessario somministrare un test d’ingresso per verificare le conoscenze linguistiche. L’azienda è tenuta a comunicare la presenza di persone straniere tra i partecipanti al corso.

DURATA – ARTICOLAZIONE  

Complessive 48 ore

CALENDARIO

Martedì 13/04/21

Giovedì 15/04/21

Martedì 20/04/21

Giovedì 22/04/21

Martedì 27/04/21

Giovedì 29/04/21

Martedì 04/05/21

Giovedì 06/05/21

Martedì 11/05/21

Giovedì 13/05/21

Martedì 18/05/21

Giovedì 20/05/21.

Orario: 16.00 – 20.00

SEDE

Qualsiasi, con PC collegato in E-learning su piattaforma per videoconferenza dell’Agenzia formativa

CERTIFICAZIONE FINALE

Attestato nominativo di frequenza rilasciato a ciascun partecipante idoneo purché abbia frequentato entro il 90% del monte ore complessivo e purché abbia superato la verifica finale

VALIDITA’ CORSO

Mantiene validità per un periodo di anni 5.

PROGRAMMA

AREA NORMATIVO – GIURIDICA – 8 ore: Il sistema legislativo in materia di sicurezza dei lavoratori; La responsabilità civile e penale e la tutela assicurativa; la “responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni, anche prive di personalità giuridica” ex D.Lgs. 231/2001 e
ss.mm. e ii.; il sistema istituzionale della prevenzione; i soggetti del sistema di prevenzione aziendale secondo il D.Lgs. 81/08: compiti, obblighi, responsabilità; il sistema di qualificazione delle imprese.
AREA GESTIONALE: GESTIONE ED ORGANIZZAZIONE DELLA SICUREZZA – 16 ore: i criteri e gli strumenti per l’individuazione e la valutazione dei rischi; la considerazione degli infortuni mancati e delle modalità di accadimento degli stessi; la considerazione delle risultanze delle attività di partecipazione dei lavoratori; il Documento di Valutazione dei Rischi – DVR (contenuti, specificità e metodologie); i modelli di organizzazione e gestione della sicurezza; gli obblighi connessi ai contratti di appalto o d’opera o di somministrazione; il documento Unico di Valutazione dei Rischi da Interferenza – DUVRI; la gestione della documentazione tecnico amministrativa; l’organizzazione della prevenzione incendi, del primo soccorso e della gestione delle emergenze.
AREA TECNICA: INDIVIDUAZIONE E VALUTAZIONE DEI RISCHI – 16 ore:

i principali fattori di rischio e le relative misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione; le procedure di sicurezza; il rischio da stress lavoro-correlato; I rischi ricollegabili al genere, all’età e alla provenienza da altri paesi; i dispositivi di protezione individuale; la sorveglianza sanitaria.
AREA RELAZIONALE: FORMAZIONE E CONSULTAZIONE DEI LAVORATORI – 8 ore: l’informazione, la formazione e l’addestramento; le tecniche di comunicazione; il sistema delle relazioni aziendali e della comunicazione in azienda; la consultazione e la partecipazione dei Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza; natura, funzioni e modalità di nomina o di elezione dei Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza; Il Rappresentante del Lavoratori per la sicurezza territoriale (RLST) e gli accordi bilaterali.

METODOLOGIA DIDATTICA

Lezioni interattive con centralità del partecipante al percorso formativo, equilibrando le lezioni frontali con la valorizzazione ed il confronto delle esperienze in aula.

Invia la pre-adesione al corso compilando il seguente modulo

Data

13 Apr 2021 - 20 Mag 2021

Ora

16:00 - 20:00

Luogo

Videoconferenza
tramite piattaforma GOOGLE MEET

Organizzatore

Soluzione Srl
Telefono
+39-055-482916
Email
info@soluzionesrl.it